Obama è già su Marte: il suo volto fotografato nel 2014 sul “pianeta rosso” [FOTO]

MeteoWeb

Barack Obama, che ha indicato oggi il 2030 come data entro cui l’uomo sbarchera’ su Marte, e’ stato gia’ sul Pianeta Rosso e ve ne ha lasciato traccia. Non e’ vero, naturalmente, ma non basta che a smentirlo sia stata la Casa Bianca, anzi: proprio la posizione ufficiale della Stanza ovale servi’, nel 2012, a consolidare, nelle menti cospirazioniste, la teoria secondo cui l’attuale presidente americano sarebbe stato teletrasportato da giovane sul Pianeta Rosso negli anni Ottanta insieme ad altri pochi privilegiati. Il punto di rilancio di questa teoria si e’ avuto nel 2014 quando il rover Spirit fotografo’ su Marte una porzione di terreno dal quale sorgeva una roccia somigliante a Obama. In realta’ si tratta di un fenomeno chiamato ‘pareidolia’, ovvero la tendenza ad attribuire, complice un gioco di luna e ombre, un significato o una somiglianza a cio’ che si vede. L’appuntamento per l’arrivo del primo uomo su Marte resta quello fissato oggi, ovvero tra 14 anni.

Articolo di Fabio Greco – AGI