Previsioni Meteo, attenzione agli ultimi giorni di Ottobre: dopo il caldo record scatta l’allarme maltempo estremo al Centro/Sud

MeteoWeb

Previsioni Meteo – Sta iniziando proprio in queste ore dalle isole maggiori la grande ondata di caldo che nei primi tre giorni della settimana farà impennare le temperature su valori roventi, tipicamente estivi, senza precedenti nella storia per questo periodo dell’anno. Già da lunedì 24 farà caldissimo, anche se poi le temperature più elevate si registreranno tra martedì 25 e mercoledì 26, quando in serata la situazione inizierà a cambiare con forti temporali al centro, in estensione anche al sud nella giornata di giovedì 27. Questo caldo record sarà provocato da una grande anomalia barica tra l’Europa e l’oceano Atlantico, a sua volta alimentata da un altro evento meteorologico eccezionale: l’arrivo dell’uragano Nicole tra Islanda e Groenlandia, da dove la tempesta ha spinto nelle scorse ore un nuovo ciclone sulle isole Azzorre.

martedì 25Proprio lungo il bordo orientale di questa vasta circolazione ciclonica oceanica, nelle prossime ore si alzerà un poderoso anticiclone SubTropicale che dal nord Africa raggiungerà in pieno l’Italia riportando per tre giorni l’estate nel nostro Paese, adesso che siamo in pieno autunno. Non solo caldo, ma anche tanta sabbia del Sahara nell’atmosfera rendendo desertico lo scenario di fine Ottobre.

venerdì 28Ma subito dopo questo caldo arriverà uno sbuffo d’aria fredda da nord/est che farà crollare le temperature in alcuni casi addirittura di 20°C in poche ore, provocando grandi sbalzi termici e fenomeni di maltempo molto violenti. Già mercoledì 26 avremo forti piogge e temporali nel pomeriggio/sera su Marche, Umbria, Abruzzo, Toscana, Lazio e Molise. Nella mattinata di giovedì i fenomeni si sposteranno all’estremo Sud estendendosi a Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia. Poi nascerà un ciclone tra il Canale di Sicilia e il nord Africa, e tra venerdì e sabato piogge torrenziali colpiranno le zone joniche di Calabria e Sicilia.