Previsioni meteo del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare fino a sabato 15 ottobre

MeteoWeb

Previsioni meteo del Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare in Italia. MARTEDI’ 11: NORD – maltempo durante la prima parte della giornata su Valle d’Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia occidentale. Nubi sparse a tratti diffuse sulle restanti regioni, in intensificazione con fenomeni associati sulle aree appenniniche dell’Emilia Romagna. Generale attenuazione delle precipitazioni nel corso del pomeriggio. CENTRO E SARDEGNA: nuovo peggioramento da ovest su tutte le regioni con cielo coperto e precipitazioni sulla Toscana in rapida estensione alle altre regioni. Nel corso del pomeriggio attenuazione dei fenomeni e della nuvolosita’ a partire dall’Isola e regioni tirreniche. SUD E SICILIA: estesa nuvolosita’ con precipitazioni associate dapprima sul settore costiero tirrenico e Puglia salentina e poi su tutte le regioni ad eccezione della Sicilia dove a parte il settore occidentale non sono attesa fenomeni di rilievo. TEMPERATURE: minime in generale diminuzione; massime stazionarie al nord est ed in calo sul resto del paese. VENTI: moderati occidentali sulle due isole maggiori e sulle regioni tirreniche peninsulari; in prevalenza settentrionali sul resto della penisola da deboli a localmente moderati. MARI: mossi Adriatico e Tirreno; molto mossi gli altri mari, localmente agitato il Mar di Sardegna.

MERCOLEDI’ 12: mattinata all’insegna del maltempo sulle regioni meridionali. Spesse velature sul resto della Penisola in attesa di un deciso peggioramento in serata al nord ovest, sulla Sardegna e Toscana.

GIOVEDI’ 13: maltempo su gran parte delle regioni centro meridionali in veloce transito con miglioramento gia’ in serata. Condizioni di variabilita’ al nord con possibili fenomeni limitati all’arco alpino.

VENERDI’ 14 E SABATO 15 : maltempo su gran parte delle regioni centro meridionali in veloce transito con miglioramento gia’ in serata. condizioni di variabilita’ al nord con possibili fenomeni limitati all’arco alpino.