Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare per oggi e domani: tutti i dettagli

MeteoWeb

Previsioni del tempo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. SITUAZIONE: residua instabilita’ in generale sulle aree adriatiche centro meridionali, in particolare sul Salento; pressione in aumento sul resto del territorio. TEMPO PREVISTO FINO ALLA MEZZANOTTE: NORD – cielo in generale poco nuvoloso con residui addensamenti di nubi basse, specie nelle valli e in Pianura Padano Veneta con presenza di foschie e banchi di nebbia in dissolvimento mattutino; velature anche compatte in arrivo dal primo pomeriggio sul settore occidentale in graduale estensione a tutte le altre zone. CENTRO E SARDEGNA – annuvolamenti sparsi sulle regioni peninsulari, specie aree adriatiche dove potranno dar luogo a brevi residui piovaschi; tendenza ad ampie schiarite sulle regioni tirreniche in estensione pomeridiana ad Umbria e resto del centro; ampio soleggiamento sull’isola; dalla serata velature in arrivo su Toscana, Marche e Sardegna. SUD E SICILIA – addensamenti compatti sulle aree costiere tirreniche e sulla Puglia meridionale con locali piovaschi o rovesci su quest’ultima, in graduale miglioramento tardo mattutino; sul restante territorio cielo sereno o poco nuvoloso. TEMPERATURE – massime in aumento sulla Pianura Padano-Veneta e sulla Sardegna, in flessione al meridione e sulle regioni centrali adriatiche, stazionarie altrove. VENTI – deboli sudorientali su Puglia ed aree ioniche tendenti a divenire settentrionali ed a rinforzare dal pomeriggio sul Salento; deboli dai quadranti settentrionali sul restante centro-sud con locali rinforzi sulla Sicilia; deboli di direzione variabile al nord. MARI – molto mossi lo stretto di Sicilia e lo Jonio con moto ondoso in attenuazione; mossi gli altri bacini, poco mossi il mar Ligure, il Tirreno e l’Adriatico settentrionali dal pomeriggio.

CNMCA2TEMPO PREVISTO PER DOMANI: NORD – nuvolosita’ medio-alta diffusa ovunque in parziale e temporanea attenuazione nella notte su alto Piemonte, Lombardia centromeridionale e Veneto; – annuvolamenti piu’ consistenti dal pomeriggio sull’arco alpino e Liguria con possibilita’ di isolati piovaschi, un po piu’ concentrati sui rilievi di Piemonte e Valle d’Aosta. CENTRO E SARDEGNA – poche nubi basse al primo mattino, ma con presenza di estese velature, piu’ spesse dalla serata su Toscana e Lazio. SUD E SICILIA – cielo poco nuvoloso con ampi passaggi di nubi alte e sottili. TEMPERATURE – minime in aumento sul nord-ovest e sulla Pianura Padana, in diminuzione su Umbria ed al meridione, senza variazioni di rilievo altrove; massime in lieve flessione sulle aree alpine, Triveneto, Calabria e Sicilia, in lieve rialzo sulla Pianura Padano-Veneta, generalmente stazionarie sul restante territorio. VENTI – deboli settentrionali sulla Puglia centromeridionale ed aree ioniche della Calabria; deboli di direzione variabile sul restante territorio. MARI – da mosso a molto mosso lo Jonio al largo, ma con moto ondoso in attenuazione; mosso il basso Adriatico; da poco mossi a mossi il mare e canale di Sardegna e lo stretto di Sicilia; poco mossi i rimanenti bacini.