Salute, domani l’Obesity Day: i consigli per una dieta sana

MeteoWeb

L’obesità e il sovrappeso, già noti per i rischi cardiovascolari di cui sono portatori, minacciano anche la Salute dell’apparato muscoloscheletrico e osteoarticolare. Una dieta adeguata, attività fisica e controlli periodici sono quindi fondamentali per il mantenimento del giusto peso e del benessere psicofisico. Le cause dell’obesità possono essere molteplici: fattori genetici, ormonali, ambientali o comportamentali così come sono molte le conseguenze a carico del sistema cardiovascolare, respiratorio e osteoarticolare con un notevole impatto anche sul piano psicologico. “L’obesità è una malattia cronica multifattoriale in continuo aumento, e sta diventando un vero e proprio problema per la Salute pubblica – sottolinea la dottoressa Michela Barichella, Responsabile UOS Dietetica e Nutrizione Clinica del Pini-CTO di Milano -. Oggi il 10% della popolazione italiana ha problemi di obesità e il 30% è in sovrappeso. In molti casi è sufficiente una riduzione del 10% del proprio peso per ridurre fattori di rischio cardiovascolare“. “Consigliamo di mantenere una sana alimentazione abbinata a esercizio fisico – aggiunge la dottoressa Nagaia Madini, dietista del Centro Pini-CTO –: non dimentichiamo che fare movimento per almeno trenta minuti al giorno è importante quanto una corretta alimentazione“. Domani, in occasione dell’Obesity Day, saranno proprio i dipendenti del Pini-CTO a dare l’esempio di come ci si mantiene in forma e in buona Salute partendo dall’alimentazione: in mensa potranno scegliere un menù ricco di fibre e povero di grassi.