Seminario “Il Sonno: fisiologia, evoluzione, disturbi e patologie”

MeteoWeb

Il 40% dei bambini italiani non dorme a sufficienza. Ben 4 milioni di italiani sono affetti da insonnia cronica e circa 9 milioni di nostri connazionali convivono con qualche forma di disturbo del sonno.

“Il sonno – spiega il Prof. Armando Piccinni, Presidente della Fondazione BRF Onlus – è il più grande sincronizzatore di tutti gli orologi biologici e mediante l’alternanza luce/buio scandisce qualsiasi attività, e regola le attività dei sistemi relazionali, endocrini, immunitari. Attualmente, le patologie del sonno stanno ricevendo un grande interesse che non hanno mai riscosso prima. La nostra è un’epoca veloce, in cui il tempo per dormire si è progressivamente ridotto a causa della competitività. Questo ha portato a un aggravamento dei quadri patologici e alla creazione di nuove patologie riconducibili alla riduzione della quantità e dalla qualità del sonno. Il Seminario farà il punto sullo stato dell’arte nelle patogie mentali più frequenti, ma darà anche l’aggiornamento sulle ultime conquiste riguardanti la fisiologia del sonno e il suo significato nell’ambito evoluzionistico. L’importanza che il sonno riveste in disturbi di grande diffusione come i disturbi del comportamento alimentare e nelle dipendenze, nonché i risvolti sulla neuroplasticità del cervello”.

Per maggiori informazioni, interviste, accrediti contattare il seguente indirizzo email o chiamare lo 0583/91660 e 338/6829371

Appuntamento il 29 ottobre 2016 a Montecatini presso la sala convegni del Grand Hotel Tettuccio per il seminario “Il Sonno: fisiologia, significato evoluzionistico, disturbi e patologie” a cura della Fondazione BRF Onlus – Istituto per la Ricerca in Psichiatria e Neuroscienze che vedrà come moderatori il Prof. Piero Tosi, il Prof. Armando Piccinni, la Prof.ssa Donatella Marazziti. Il Seminario è rivolto a specialisti, medici di ogni disciplina e medici di base che otterranno 10 crediti ECM, ma è aperto anche a tutti coloro che vorranno ampliare le loro conoscenze sul funzionamento del cervello e di questo delicato meccanismo chiamato sonno.

PROGRAMMA
h. 08.30 – Registrazione dei partecipanti
h. 8.45 – 9.00 Introduzione al corso – Piero Tosi
h. 09.00 – 09.30 – Fisiologia e fisiopatologia del sonno – Ugo Faraguna
h. 09.30 – 10.00 – L’oscillazione lenta del sonno: tra la fisiologia e la clinica – Angelo Gemignani
h.10.00 – 10.30- Sonno ritmicità e disturbo bipolare – Giulio Perugi
h. 10.30 – 11.00 – Emozioni e sonno – Donatella Marazziti
h. 11.30 – 12.00 -Insonnia stress e plasticità neuronale nei disturbi depressivi e d’ansia– Laura Palagini
h. 12.00 – 13.00 Discussione interattiva
h. 13.00– 14.00- LIGHT LUNCH
Moderatori: Piero Tosi/Donatella Marazziti
h.14.00– 14.30 – Il significato evoluzionistico del sonno– Armando Piccinni
h. 14.30– 15.00 -Disturbi alimentari e sonno – Mauro Mauri, Claudio Cargioli
h. 15.00 – 15.30- Sonno e sostanze d’abuso – Icro Maremmani, Luca Rovai
h. 15.30 – 17.30 – Interazione coi partecipanti divisi in tre gruppi di lavoro su insonnia, disturbi d’ansia e dell’umore Conduttori: F. Valeriani, L. Palagini, D.Marazziti
h. 17.30 – 18.30 Tavola rotonda e discussione interattiva in plenaria
h. 18.30 – 19.30 – Chiusura lavori e somministrazione del questionario ECM

Scopri i seminari del mese di ottobre in Calabria, Sicilia e Puglia su www.fondazionebrf.org