Terremoto Centro Italia: le casette di legno arriveranno in primavera

MeteoWeb

Attese in primavera le casette di legno temporanee da collocare in aree vicine ai centri abitati delle zone del Centro Italia colpite dal terremoto il 24 agosto: ciò è emerso durante una riunione presso il CCR di Pescara del Tronto, a cui hanno partecipato il commissario straordinario per la ricostruzione post-sisma Vasco Errani e il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio. Ad Arquata del Tronto al momento sono state individuate sei aree idonee a ospitarne circa 160.

Per l’arrivo delle casette di legno “si sta lavorando, i tempi erano stati detti, e’ stato detto fin dall’inizio che c’erano tempi da rispettare,” ha spiegato la presidente della Camera Laura Boldrini. “Tutto sta procedendo come era stato anticipato all’indomani del Sisma. Le difficolta’ ci sono, ma  sarebbe strano che non ci fossero. Mi sembra che il clima sia buono e che tutti collaborino al meglio. E’ importante non dividersi“.