Terremoto: Papa Francensco incontra i genitori Giulia, morta sotto macerie

MeteoWeb

“Sono una mamma cristiana smarrita“: cosi’ Michela Sirianni Massaro si e’ presentata stamani a Papa Francesco per raccontargli, insieme al marito Fabio, la storia delle due figlie – Giulia di 11 anni e Giorgia di 4 – e di quel terribile terremoto che il 24 agosto ha devastato Pescara del Tronto. Lo racconta l’Osservatore romano. Di Giulia, riferisce il giornale vaticano, i genitori parlano ancora al presente, “anche se non ce l’ha fatta a uscire viva dalle macerie“. Giorgia invece “e‘ stata salvata dopo diciassette lunghissime ore” ricorda Michela. E al Pontefice la donna ha confidato di essersi commossa quando in tv lo ha visto accarezzare Leo, il cane che ha trovato le bambine sepolte dal crollo della casa. “Come genitori – dicono – siamo felici che Giorgia sia viva e che per molti sia divenuta persino un simbolo di speranza, con il suo sorriso bellissimo; ma la perdita di Giulia offusca la nostra voglia di vivere e non riusciamo ancora a farci forza per andare avanti: ecco perche’ abbiamo bussato alla porta del cuore del Papa”. “Francesco – scrive l’Osservatore romano – ha stretto questa famiglia in un abbraccio, con una carezza particolare per Giorgia che ha voluto mostrargli la foto della sorellina”.