Terremoto, tante persone estratte vive dalle macerie. Diverse decine di feriti, uno in gravi condizioni [LIVE]

MeteoWeb

Al momento non risultano vittime per il terremoto di magnitudo 6.5 che alle 07:40 di stamattina ha colpito l’Italia centrale. Le squadre dei Vigili del fuoco hanno recuperato 6 feriti dalle macerie a Norcia, mentre tre persone sono state estratte vive dalle macerie a Tolentino, dove si sono avuti diversi crolli a seguito dell’ultima scossa.

Sono nove i feriti soccorsi in Valnerina dopo la scossa di stamani: lo riferisce la centrale regionale del 118 dell’Umbria, spiegando che provengono da Norcia e da Cascia. I due piu’ gravi, entrambi con traumi al torace, sono stati portati in elicottero all’ospedale di Foligno.

Qualche decina di feriti, di lieve entita’, tranne una persona che viene segnalata di qualche gravita’. Ma diamo al tempo alle strutture sanitarie di controllare“. E’ il bilancio del Terremoto di questa mattina fatto dal capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio.

Una donna rimasta intrappolata nel crollo della sua abitazione, nella frazione di Pianaccerro di Ascoli Piceno, e’ stata tratta in salvo da una squadra dei vigili del fuoco. Fortunatamente non e’ ferita.