Uragano Matthew: 5 morti in Florida, centinaia di migliaia di persone senza elettricità

MeteoWeb

E’ per il momento cinque morti il bilancio del passaggio dell’uragano Matthew in Florida: lo ha riferito la Cnn, che cita fonti locali, secondo cui, tra le vittime, vi sarebbero due donne morte colpite da alberi sradicati dal vento, mentre altre due persone sono morte colpiti da malore mentre si trovavano nelle loro abitazioni, a causa dell’impossibilità per i soccorsi di raggiungerli. L’uragano, che ha lasciato senza elettricità centinaia di migliaia di persone in Florida, Carolina del Sud e Georgia. “C’è il pericolo di inondazioni che potrebbero essere fatali nelle prossime 36 ore sulla costa nord-est della Florida, sulla costa del Sud Carolina e in parte su quella della Carolina del Nord“, ha avvertito il National Hurricane Center statunitense, secondo cui Matthew continuerà a spostarsi verso nord lambendo la costa nella mattinata di oggi, per poi muoversi verso nordovest e successivamente nordest nel pomeriggio.