Uragano Matthew, gli USA stanziano altri 12 milioni di aiuti per Haiti e le altre isole caraibiche

MeteoWeb

Altri 12 milioni di dollari di aiuti umanitari sono stati forniti ad Haiti e alle isole vicine per far fronte ai danni causati dall’uragano Matthew. Lo ha annunciato l’Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (USAID). “Con questo finanziamento, gli Stati Uniti stanno fornendo quasi 14 milioni di dollari destinati ai soccorsi immediati ad Haiti, Giamaica e Bahamas”. L’USAID ha inviato squadre di soccorso alle tre nazioni insulari per preparare l’arrivo di aiuti umanitari una volta passata la tempesta. Sette milioni di dollari, parte dell’ultimo pacchetto di aiuti, saranno utilizzati per alimentare 750mila haitiani per i prossimi tre mesi.