Uragano Matthew: nessuna vittima a Cuba

MeteoWeb

Secondo quanto reso noto dalle autorità locali, l’uragano Matthew non ha causato vittime a Cuba, malgrado abbia bersagliato l’area occidentale dell’isola per cinque ore la notte scorsa, con piogge torrenziali e venti che hanno raggiunto i 200 km/h. Tra i luoghi più colpiti dalle mareggiate e dalle inondazioni la località di Baracoa, la più antica città cubana, e Holguin. Il National Hurricane Center statunitense ha spiegato che Matthew si muove ora in direzione delle isole Bahamas e dovrebbe raggiungere la Florida domani.