Viaggi & Turismo: il risveglio dei sensi al Constance Ephelia

MeteoWeb

Una vacanza al Constance Ephelia risveglia i cinque sensi, grazie alle molteplici esperienze che si possono vivere immersi in una natura unica come quella delle Seychelles.

Un Paese in un resort, così si può definire il Constance Ephelia, che regala ai suoi ospiti la possibilità di rilassarsi, divertirsi e di scoprire la cultura locale grazie a tante appassionanti attività.

VISTA – Lo sguardo spazia dalle colline all’oceano

La vista è il primo senso che si appaga entrando nel regno del Constance Ephelia, molto più di un resort a 5 stelle. Restano negli occhi i colori della natura: il verde della foresta, il turchese delle acque del parco nazionale marino di Port Launay, il rosa e il nero delle rocce granitiche e il bianco abbagliante delle spiagge, in un susseguirsi di paesaggi diversi all’interno dello stesso resort. E di notte, da non perdere lo spettacolo della luna che si specchia nell’oceano. Chi vuole godersi il panorama dall’alto può scegliere di soggiornare in una delle bellissime ville in collina, con terrazza e piscina private, giardini di rocce e vista sulla baia.

GUSTO – Sapori creoli

Uno dei modi migliori per scoprire la cultura di un luogo è attraverso il cibo. La cucina fusion domina la scena culinaria dell’Oceano Indiano, con influenze africane, asiatiche ed europee. Al Constance Ephelia la maggior parte degli ingredienti utilizzati proviene da fornitori locali, per assicurare qualità e freschezza in tavola. Al ristorante Seselwa lo chef seychellese Joel e il suo team stupiscono ogni giorno gli ospiti con una cucina creola autentica e al contempo innovativa. Il Seselwa è uno dei cinque ristoranti del resort, ognuno con una propria identità.

TATTO – A mani nude sulle rocce!

Al Constance Ephelia è possibile vivere una vacanza a stretto contatto con la natura, grazie alle diverse attività sportive. I più adrenalinici possono dedicarsi all’arrampicata su roccia o alla zip line, per ammirare la magnificenza della natura dall’alto. Chi invece preferisce un contatto più diretto con l’acqua può optare per il kayak tra le mangrovie oppure per uscite snorkeling e immersioni nelle acque cristalline ricche di coralli, tartarughe e pesci colorati.

Tutti i pomeriggi i bambini (ma anche i grandi) possono dare da mangiare alle tartarughe giganti che risiedono stabilmente al resort.

OLFATTO – Note aromatiche ispirate ai fiori dell’Oceano Indiano

Cosa può offrire la spa più grande dell’Oceano Indiano? La risposta è semplice, ambienti da mille e una notte dove lasciarsi coccolare e inebriare da trattamenti all’aroma di vaniglia, ylang ylang o cocco. Dalle cabine della U Spa by Constance, alle lussuose spa villa, gli ospiti possono godere di preziosi attimi di relax, dove rigenerare corpo, anima e mente. Per chi desidera una manicure o una pedicure fuori dal comune, la novità è rappresentata dai trattamenti firmati dal celebre podologo delle star Brice Nicham. Disponibili anche trattamenti e prodotti Ymalia, ispirati alla sofrologia, in un concetto di benessere olistico. Non manca lo yoga, con insegnanti indiani qualificati.

UDITO – Relax coi suoni della natura e divertimento con la musica creola

Oltre ai suoni della natura – dal frangersi delle onde sulla spiaggia, al fruscio delle fronde mosse dal vento, fino ai versi emessi dai variopinti uccelli locali – gli ospiti del Constance Ephelia possono ascoltare musiche tipiche locali, per entrare ancora di più nel mondo creolo. Il resort organizza settimanalmente eventi con musica dal vivo e balli per coinvolgere le persone nell’affascinante cultura locale.

Il pacchetto Alidays include: volo a/r, trasferimenti, soggiorno di 7 notti in camera doppia junior suite con trattamento di mezza pensione.

Quote:

partenze fino al 15 novembre: a partire da 1.760 euro a persona

partenze a dicembre: a partire da 1.578 euro a persona

Non sono incluse le tasse aeroportuali e la quota d’iscrizione.