Allerta Meteo Piemonte: criticità “rossa” estesa alle pianure

MeteoWeb

Allerta Meteo Piemonte – La criticità “rossa” per il maltempo in Piemonte è stata estesa anche alle pianure tra Cuneese e Torinese. Lo stesso livello riguarda, nella provincia di Torino, le valli Orco, Lanzo, Bassa Valsusa e Alta Valsusa, Sangone, Chisone, Pellice, nel Cuneese le valli Po e Tanaro. Allerta arancione per la valle Chiusella, e per la pianura e collina torinese.

Codice rosso per le intense precipitazioni nelle valli Orco, Lanzo, Bassa Valsusa e Alta Valsusa, Sangone, Chisone, Pellice, Po e pianura carmagnolese dove sono possibili estese frane ed esondazioni dei corsi d’acqua, sia nel caso dei torrenti alpini sia dei corsi d’acqua principali di fondovalle. Resta, invece, allerta arancione per la valle Chiusella, e per la pianura e collina torinese dove non si escludono, tuttavia, possibili frane ed esondazioni. Per quanto riguarda i corsi d’acqua, livelli di attenzione sono stati raggiunti dai torrenti Pellice, Stura a Lanzo e Viu’, e dal Ceronda a Venaria. La viabilità, nonostante diffusi disagi, non registra particolari criticità. Scuole chiuse nei Comuni di Bibiana, Bricherasio, Fenestrelle, Luserna San Giovanni, Lusernetta, Macello, Pinasca, Prarostino, Roure, San Germano Chisone, Settimo Vittone, Torre Pellice, Villar Pellice. Infine, sono stati evacuati, in via precauzionale alcuni immobili nei pressi di alcuni rii a Villar Pellice.