Polveri sottili, Rapporto UE: Codacons, “Milano e la Lombardia al vertice per le emissioni”

MeteoWeb

Dal rapporto dell’Agenzia UE sui 467 mila morti all’anno Milano e la Lombardia – spiega Codacons in una nota – sono al vertice per le emissioni inquinanti, come è facile verificare con un’occhiata alla cartina qui riprodotta.
Eppure passano gli anni e le amministrazioni si susseguono, ma nulla viene fatto. Nemmeno un programma, un progetto di speranza.
Sul traffico l’unica politica è l’Area C, che consente la diminuzione di qualche punto percentuale di Pm10 e 2.5 solamente in alcune zone.
Beate loro.
Per il resto siamo al 38? giorno di superamento della soglia minima prevista dalla Comunità Europea (dati Arpa con riferimento alla Stazione di Milano Pascal, aggiornati al 24 novembre 2016) ma anche in assenza di superamento i valori rimangono molto alti, ma purtroppo non succede niente.
La salubrità ambientale diritto assoluto del cittadino non è tutelato da Regione e Comune.
Il Codacons invia rapporto UE a sindaco e presidente regione per una presa visione ed un commento.