Terremoto: altre 15 scosse dalla mezzanotte, la più forte 3,5 ad Ascoli Piceno

MeteoWeb

Non si arrestano le scosse di terremoto nel Centro Italia. Dalla mezzanotte sono state 15 le scosse registrate dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, tra le province di Macerata, la costa marchigiana pesarese, Rieti, L’Aquila, Perugia e Ascoli Piceno. In quest’ultima provincia si è verificata la scossa più forte di magnitudo 3.5, registrata alle 3.57. L’ultima in ordine tempo si è verificata nella provincia di Macerata alle 6 di questa mattina, con una magnitudo 2.9.