Terremoto: scuola Tavernelle a Panicale, verifiche su perizia del 2006

MeteoWeb

L’amministrazione comunale di Panicale sta sottoponendo a verifiche la perizia del 2006, nella quale sono contenuti, relativamente al plesso della scuola secondaria di primo grado di Tavernelle, “riferimenti circa una sua vulnerabilita’ rispetto ad eventuali rischi sismici futuri“: “Ad una settimana dalla ripresa delle lezioni l’amministrazione si e’ sin da subito adoperata, in stretta collaborazione con la dirigenza scolastica, alla riorganizzazione della rete dei servizi per garantire la continuita’ dell’attivita’ didattica, senza ulteriori aggravi per le famiglie. In merito alla perizia documentale datata 2006, nella quale sono contenuti, relativamente al plesso della scuola secondaria di primo grado di Tavernelle, riferimenti circa una sua vulnerabilita’ rispetto ad eventuali rischi sismici futuri – si legge nella lettera inviata dall’assessorato all’istruzione e diffusa dall’ufficio stampa della Provincia di Perugia – si comunica che si sta sottoponendo tale perizia a verifiche ed aggiornamenti. Ribadiamo comunque che tale edificio non e’ inagibile e non ha risentito degli ultimi eventi sismici. Se la perizia dovesse essere aggiornata rispetto alla norme vigenti in senso positivo, rilevando una conformita’ dell’edificio rispetto al rischio sismico atteso in questa zona, le lezioni riprenderanno nel plesso di Tavernelle. Se invece si dovesse giungere alla conclusione di una non adeguatezza dell’edificio, l’amministrazione sta valutando la predisposizione di una ‘soluzione intermedia’, che possa ospitare l’intera capacita’ didattica della Scuola di Tavernelle in attesa della definizione di tale problematica che, essendo a quel punto strutturale, non potrebbe essere di immediata risoluzione“.