10 Tamerici sulla duna della foce del Conca a Cattolica e 3 Olivi di Boemia a Misano grazie al Green Booking®

MeteoWeb

Cominciate a Rimini e Riccione il 21 novembre, giornata nazionale dell’albero, le piantumazioni del Green Booking® continuano lungo la riviera romagnola e faranno tappa, il prossimo lunedì 12 dicembre, a Misano Adriatico e Cattolica.

Nelle due città saranno piantati rispettivamente 3 Olivi di Boemia sul lungomare di via Litoranea nord in zona Misano Brasile, e 10 Tamerici a cespuglio sulla duna che è stata ricreata sulla spiaggia alla foce del Conca, nell’ambito del progetto di rinaturalizzazione denominato GIZC (Gestione Integrata Zona Costiera).

All’evento di Cattolica, in programma lunedì 12 dicembre alle 11,30, parteciperanno l’Assessore all’Ambiente Amedeo Olivieri e i titolari di Info Alberghi Lucio Bonini e Andrea Sacchetti. Sono invitati anche tutti i giornalisti e gli albergatori che hanno preso parte al progetto. In questa occasione verranno messe a dimora sulla duna 10 piante di Tamerice di varietà Gallica e Tetrandra a comportamento cespuglioso. Un progetto importante, quello della duna, perché finalizzato al ripristino di un’area naturalistica, come sottolineato anche da Paola Fagioli, di Legambiente Turismo.

Siamo felici del successo che ha avuto il progetto Green Booking – afferma Paola Fagioli –  Dimostra come sempre più turisti siano interessati agli aspetti ambientali sia quando prenotano la loro vacanza sia quando arrivano nella destinazione. Ci fa particolare piacere che si lavori anche sul ripristino dunale; la duna è una risorsa per la costa perché aiuta a contrastare l’erosione e ad arginare le acqua alte, creando al contempo un habitat per diverse specie floristiche e faunistiche, e potrebbe diventare in futuro una zona di interesse turistico“.

Proseguono in questi giorni le piantumazioni anche nel resto della riviera. A Rimini saranno piantati 55 alberi tra Olivi di Boemia, Tamerici e Gelsi, nei parchi Murri (Marebello Rimini sud), Briolini (Rivabella, zona Nuova Darsena) e a Viserbella lungo via Verenin. Mentre a Milano Marittima arriveranno 5 nuovi Frassini nell’Anello del Pino.

Le piantumazioni continueranno poi a Cervia Milano Marittima, dove saranno messi a dimora 5 frassini, per concludersi mercoledì 21 dicembre a Riccione con la messa a dimora di una siepe allergy free nel giardino della scuola IV Novembre.

Il Green Booking® (http://www.info-alberghi.com/greenbooking/) si avvia alla conclusione del suo primo anno di attività, con 200 piante tra alberi e siepi donate ai comuni della riviera romagnola da Cervia a Cattolica. Il progetto si articola in 5 anni (2016-2021) e prevede la piantumazione di 1000 alberi entro la conclusione. Ogni anno, Info Alberghi Srl, azienda riminese che si occupa di promozione turistica attraverso il portale www.info-alberghi.com con oltre 1150 alberghi presenti, propone agli albergatori di aderire al progetto versando una quota interamente devoluta all’acquisto delle piante, destinate ai comuni di appartenenza. A questa quota si aggiunge una donazione iniziale di Info Alberghi più un ulteriore albero ogni due alberghi che partecipano al progetto.

Il Green Booking® si svolge con il patrocinio dei Comuni di Ravenna, Cervia, Bellaria Igea Marina, Rimini, Riccione, Misano Adriatico e Cattolica, con la partecipazione degli albergatori e dei turisti: grande la volontà comune di lavorare nella direzione di una migliore qualità di vita e di turismo che trovi nell’ambiente la sua naturale leva di sviluppo e innovazione.

Tra gli obiettivi del progetto, infatti, non solo incentivare un turismo attento all’ambiente, ma anche la creazione di nuove aree verdi in zone turistiche, interventi di riqualificazione urbana e ripristino naturalistico.