AIDAA Milano: in una settimana aiutati 30 cani di clochard

MeteoWeb

Prosegue intensamente l’attività dei volontari dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente – AIDAA nel sostegno dei cani che vivono per strada con i loro amici clochard. Dopo la prima settimana di attività sono 30 i cani segnalati e fino ad oggi oggetto degli aiuti dei volontari AIDAA, mentre da domani inizierà la distribuzione di crocchette, cibo umido, coperte ed altri generi ad un altro gruppo di clochard con i cani che vivono nelle adiacenze delle stazioni ferroviarie milanesi. In una settimana i volontari hanno distribuito complessivamente 150 kg di crocchette, 160 kg di carne e patè, quaranta confezioni di biscottini premiali per cani, 10 ciotole e una trentina di coperte. La zona fino ad oggi oggetto degli aiuti è stata quella della prima fascia del centro di Milano. “Abbiamo incontrato molti giovani che vivono per strada con i loro cani e che hanno deciso di non accettare aiuti e posti dove dormire se con loro non ci sono anche i loro cani che molto spesso sono la loro unica compagnia– dichiara Lorenzo Croce presidente nazionale di AIDAA- ad oggi i cani aiutati hanno una media di 6 anni e sono prevalentemente di media e piccola taglia. Voglio ringraziare- continua il presidente Croce- le decine di persone che ci stanno aiutando concretamente sia con il cibo, che con le coperte e in alcuni casi con il denaro che usiamo per comperare cibi speciali per cani anziani, o malati, in realtà- conclude Croce- non solo abbiamo aiutato i cani clochard, ma ci siamo fatti molti amici e abbiamo scoperto una umanità nuova che vive ai bordi della città ma che ha molto da dare e da dire anche in materia di amore per gli animali“.