Arriva “Pebble”, la sigaretta che non è una sigaretta

MeteoWeb

Si chiama ‘Pebble‘ il nuovo prodotto lanciato da British American Tobacco: l’obiettivo è attirare i fumatori tradizionali verso l’alternativa meno nociva dei Vype.

A testarne l’impatto è una chimica Italia, Marina Trani: “Il nostro team non ha conflitti di interesse“, “l’obiettivo è attirare i fumatori” per indurli a sostituire la sigaretta con dispositivi aerosol in cui la nicotina è presente solo in dosi limitate.

Pebble arriva dopo le E-pen, più simili a un sigaro, o ad altri device analoghi.