Brasile: nel nordest la peggiore siccità dal 1910

MeteoWeb

Gravissima siccità nel Brasile nordorientale, la peggiore dal 1910, e dura già da cinque anni. “Normalmente le regioni costiere restano più umide più a lungo, ma con questo periodo di cinque anni di seguito, la siccità minaccia anche il litorale“, ha spiegato il meteorologo Raul Fritz della Federazione di meteorologia di Ceara. “Le riserve dove lo stato di Ceara ha accumulava l’acqua durante gli anni sono praticamente a secco“. Secondo l’esperto questo fenomeno potrebbero essere il risultato di diversi fattori come il fenomeno climatico El Niño.