Cambiamenti climatici: 8 giovani africani su 10 preoccupati dall’impatto negativo

MeteoWeb

I cambiamenti climatici causati dal riscaldamento globale sembrano essere sempre più evidenti. “E’ rimasto poco tempo per raggiungere livelli di temperatura sostenibili nel lungo periodo“, ha avvertito Aziz Mekouar, ambasciatore dei negoziati multilaterali alla COP22, “ma non manca la mobilitazione politica, e ne è prova il Proclama di Marrakech, firmato da 197 parti al termine della Conferenza“, ha aggiunto a margine della COP22. La Conferenza delle Parti ha registrato 29.000 partecipanti nella Zona Blu e più di 35.000 partecipanti nella Zona Verde. Il Marocco, paese ospitante della 22? Conferenza delle Parti, si e’ impegnato con determinazione nella lotta ai cambiamenti climatici, non solo sul suo territorio bensi’ in tutto il continente africano, facendo della green economy un obiettivo strategico di primaria importanza. “Per il benessere di tutti, e’ necessario riformare il nostro intero ecosistema economico, dalla progettazione fino al consumo e alla distribuzione“, ha aggiunto Aziz Mekouar.