Cina: esplosione in miniera, 11 lavoratori intrappolati nell’Hubei

MeteoWeb

Undici lavoratori sono rimasti intrappolati in una miniera di carbone nella provincia di Hubei, nella Cina centrale, dopo un’esplosione di gas, secondo quanto riferito da autorità locali. L’incidente è avvenuto nella tarda serata di ieri presso la Xinjia Coal Mine nella contea di Badong, mentre erano al lavoro 46 minatori, 16 dei quali si trovavano nell’area dove è avvenuta l’esplosione. Cinque di essi sono stati estratti vivi, mentre gli altri 11 sono ancora intrappolati. Sono in corso operazioni di soccorso e viene immessa aria all’interno e ai lavoratori stati forniti dei respiratori. Due incidenti analoghi si erano verificati la scorsa settimana ed erano costati la vita a 53 minatori. (AdnKronos)