Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare: tempo stabile con nebbie estese

MeteoWeb

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: sull’Italia va consolidandosi un’area di alta pressione che assicura generali condizioni di stabilita’ atmosferica all’insegna di un cielo per gran parte sereno o con poche nubi. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: cielo in prevalenza velato con tendenza a diradamento delle velature dalla serata a partire dal settore occidentale; annuvolamenti piu’ consistenti interesseranno i rilievi del Triveneto con qualche fiocco di neve sulle aree di confine dell’Alto Adige. Dopo il tramonto intensificazione delle foschie e al primo mattino formazione di sporadici banchi nebbia sulle zone pianeggianti. Centro e Sardegnaqualche annuvolamento sparso per nubi basse su Toscana, Umbria e Sardegna. Cielo in prevalenza sereno o velato sulle restanti regioni con velature in diradamento serale. Al primo mattino formazione di sporadiche foschie e banchi di nebbia nelle vallate interne. Sud e Siciliacielo in prevalenza poco nuvoloso per velature in transito e per qualche annuvolamento un po’ piu’ consistente che si avra’ lungo le aree costiere e nell’immediato entroterra delle aree tirreniche peninsulari e della Sicilia settentrionale; possibilita’ di locali deboli piovaschi sulle aree costiere comprese tra la Sicilia nord-orientale e la bassa Calabria tirrenica. Temperature: minime in aumento sulle zone alpine specie quelle centro orientali; in diminuzione sulla Sardegna; stazionarie o al piu’ in lieve diminuzione al sud e sulle pianure di Veneto e Friuli Venezia-Giulia; stazionarie o in lieve aumento altrove. Venti: di provenienza settentrionale, deboli sulle aree alpine ed al centro-sud con rinforzi in serata su Puglia e aree joniche della Calabria; deboli variabili sul restante nord, tendenti a divenire occidentali lungo la Pianura Padana. Marida agitati a molto agitati mare e Canale di Sardegna, ma con moto ondoso in graduale attenuazione; molto mosso lo Stretto di Sicilia; mosso, localmente molto mosso, lo Jonio con moto ondoso in aumento; da poco mossi a mossi il mar Ligure, il Tirreno centro-meridionale ed il basso Adriatico con moto ondoso in aumento su quest’ultimo dalla serata; generalmente poco mossi i restanti bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: sulla Liguria cielo parzialmente nuvoloso al mattino per nubi basse e con copertura in ulteriore intensificazione nel corso della giornata. Cielo sereno sul restante settentrione in attesa di transito di velature nel corso del pomeriggio. Foschie dense e banchi di nebbia al mattino e dopo il tramonto su basso Veneto, litorali adriatici e localmente lungo il corso del Po. Centro e Sardegnaparzialmente nuvoloso su Toscana ed Umbria con nuvolosita’ in temporaneo diradamento. Ampio soleggiamento altrove seguito da estesi passaggi di innocue nubi alte e sottili sulle regioni peninsulari. In serata intensificazione della copertura nuvolosa su Toscana e Sardegna. Formazione di foschie dense e qualche banco di nebbia lungo i litorali e nelle vallate. Sud e Siciliabel tempo con cielo in prevalenza sereno su tutte le regioni ed attesa di un po’ di nubi in serata a ridosso delle aree costiere tirreniche. Temperature: minime in lieve calo al sud peninsulare e su pianura veneta; in lieve aumento altrove; massime stazionarie su Sardegna e Toscana, in lieve calo sul Veneto e Friuli Venezia-Giulia ed in aumento altrove. Venti: deboli settentrionali su aree alpine ed al sud, con rinforzi decisi sul Salento; deboli variabili altrove, con tendenza a disporsi dai quadranti meridionali su Liguria e Sardegna occidentale. Marida mossi a molto mossi l’Adriatico meridionale, lo Jonio, il mare e il Canale di Sardegna; mossi lo Stretto di Sicilia e Tirreno meridionale con moto ondoso in attenuazione su quest’ultimo; generalmente poco mossi gli altri mari.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. MARTEDI’ 27 Nord: cielo in prevalenza sereno o al piu’ poco nuvoloso ma con formazioni nebbiose al primo mattino e nottetempo lungo il corso del Po sulla pianura veneta. Centro e Sardegnanubi basse e compatte al primo mattino su Toscana e Sardegna, in successivo dissolvimento. Bel tempo altrove. Nel corso del pomeriggio locali annuvolamenti su Abruzzo dove non si escludono locali rovesci in serata. Sud e Siciliacielo sereno sulla Sicilia ed estese velature in transito sulle regioni peninsulari al primo mattino. Seguira’ un moderato aumento della copertura nuvolosa specie su tutto il settore costiero tirrenico, Molise e Puglia. Su queste ultime due sono attese deboli piogge nel corso del pomeriggio in estensione serale alle aree interne di Basilicata, settore jonico della Calabria e localmente anche sulla Sicilia tirrenica. Temperature: minime in deciso calo al nord ad eccezione della Valpadana dove saranno stazionarie. In calo meno marcato anche sulle regioni centrali peninsulari, mentre risulteranno in lieve aumento sul resto della penisola. Massime stazionarie su Valpadana, Toscana, Calabria ed isole maggiori; in diminuzione sul resto della penisola. Venti: in prevalenza deboli settentrionali. Dal pomeriggio rinforzi su Puglia e settore jonico della Calabria. Mariinizialmente da mossi a molto mossi ionio e mar di Sardegna ma con moto ondoso in attenuazione sullo Jonio; poco mossi gli altri mari con moto ondoso in aumento sull’Adriatico centro-meridionale e sul Canale di Sardegna. MERCOLEDI’ 28: prevalenza di tempo stabile e soleggiato salvo temporanei annuvolamenti limitati a Sardegna meridionale e regioni joniche ed a fine giornata su Molise ed aree interne di Campania e Basilicata; ancora nebbie al mattino e dopo il tramonto sulla Pianura Padana orientale, coste adriatiche settentrionali e lungo il corso del Po. GIOVEDI’ 29: ancora condizioni di bel tempo, salvo annuvolamenti compatti sulle regioni adriatiche centrali, rilievi appenninici centro-meridionali e Sicilia settentrionale con possibilita’ di qualche debole precipitazione sulle regioni ioniche e nord Sicilia, in assorbimento dalla serata; tornano le nebbie sulla Pianura Padana dalla serata. VENERDI’ 30 e SABATO 31: tempo stabile con nebbie estese al mattino e dopo il tramonto sulle pianure del nord e lungo i litorali nord-adriatici; molte nubi basse sulle regioni meridionali con occasionali deboli piogge sul settore jonico della Calabria ed ampi rasserenamenti durante la seconda parte della giornata.