Montagna: in salvo 3 escursionisti bloccati nella valle del Mis

MeteoWeb

Si è concluso nella notte l’intervento, che ha visto impegnati 5 tecnici del Soccorso alpino di Belluno e Agordo, per mettere in salvo tre escursionisti bloccati su un viaz sopra la Valle del Mis. I tre, 32 anni di Azzano Decimo (PN), 31 anni di Padova e 27 anni di Belluno, erano partiti verso le 13 da località Pattine, nel comune di Gosaldo, per passare la notte a Casera Campo Torondo. Risalendo, abbastanza presto lungo il sentiero numero 802, avevano però iniziato a seguire una traccia secondaria finendo in un impervio tracciato sulle pendici settentrionali del Monte Colaz, versante Valle del Mis. Ormai buio e senza potersi orientare, hanno contattato il 118 verso le 17. In contatto telefonico e con le coordinate Gps ottenute grazie all’applicazione in dotazione al Soccorso alpino, la squadra è partita da Pattine e li ha raggiunti poco prima delle 22 a circa 1.200 metri di quota, per riportarli sul sentiero e riaccompagnarli a valle.