Morto lo storico Paolo Prodi, fratello dell’ex presidente del Consiglio

MeteoWeb

E’ morto ieri sera a Bologna Paolo Prodi, fratello dell’ex presidente del Consiglio e della Commissione Europea Romano Prodi. Paolo Prodi, 84 anni, tra i fondatori della casa editrice ‘Il Mulino’, è stato docente universitario a Trento, a Roma e all’Alma Mater di Bologna. Candidato del movimento La Rete alle elezioni politiche del 1992, abbandonò il movimento in dissenso con la presa di posizione di Leoluca Orlando a favore del No nel referendum elettorale del 1993.
Il sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha espresso in una nota “le più sentite condoglianze alla famiglia Prodi“, ricordando Paolo Prodi come uno “storico dall’altissimo profilo e intellettuale“. (AdnKronos)