Natale, Codacons: oltre 21 milioni di famiglie alle prese con l’albero

MeteoWeb

Tra domani e domenica, oltre 21 milioni di famiglie saranno alle prese con l’albero di Natale e gli addobbi natalizi, una tradizione a cui nemmeno quest’anno gli italiani intendono rinunciare. Lo afferma il Codacons, che diffonde i dati sulle spese delle famiglie in occasione della festa dell’Immacolata. Il 65% dei nuclei opterà quest’anno per l’albero sintetico (contro il 35% che sceglierà il vero), una tendenza in aumento che si consolida nel 2016; alla base di tale scelta comodità, varietà di modelli in commercio e possibilità di riutilizzo negli anni. Sul fronte dei costi, si spenderà leggermente meno rispetto allo scorso anno: un albero vero di medie dimensioni costa infatti quest’anno circa 45 euro, in calo del -2,17% rispetto al 2015. L’albero sintetico da 180 cm, ha invece un costo medio di 69,90 euro, con una leggera riduzione del -2,9% sullo scorso anno, ma è possibile trovarne innumerevoli varianti con una infinita lista di optional che modifica i listini, portandoli fino a 500 euro ad albero. Stabili i listini delle decorazioni (palline, luci, nastri, ecc.). Il 52% delle famiglie sceglierà di allestire anche il presepe, mentre è in forte crescita la tendenza a ricorrere a materiali di riciclo per addobbare albero e casa: quasi una famiglia su dieci, infatti, farà uso di carta, pigne, stoffa, legna e altri materiali naturali per contribuire ad ornare albero e stanze risparmiando sensibilmente sulla spesa per gli addobbi di casa.