Settimana bianca: tutti i prezzi di soggiorno per la Stagione Sciistica 2016/17

MeteoWeb

Dall’Italia alla Francia, dall’Austria alla Svizzera, le località sciistiche più popolari non hanno più segreti per questa stagione sciistica alle porte. Per tutti gli amanti degli sport invernali che desiderano organizzare le prossime vacanze sulla neve, HomeToGo, il più grande meta-motore di ricerca per case e appartamenti vacanza, offre tutti i prezzi di soggiorno per una settimana bianca da dicembre ad aprile nelle più popolari località sciistiche, i prezzi sotto Natale e Capodanno e le date in cui risparmiare.

Località sciistiche per ogni budget, svelati i prezzi
I prezzi di soggiorno delle località sciistiche più popolari, italiane ed internazionali, assecondano diversi budget. Restando al di sotto dei 200€ a settimana si può trascorrere una settimana bianca a Méribel e Val Thorens nella Savoia francese, nella piemontese Sestriere e a Madonna di Campiglio in Trentino. Con un prezzo di soggiorno tra i 200€ e i 300€ a settimana vi sono le italiane Livigno, Val Gardena e Cortina d’Ampezzo, le francesi Chamonix-Mont-Blanc e Val d’Isère e Ischgl e Kitzbühel in Austria. La svizzera e popolare St. Moritz non rientra tra queste per soli 2€. Per un budget di oltre 400€ si può scegliere tra le restanti località svizzere di Verbier e Zermatt e l’austriaca St. Anton am Arlberg.

Sciare in Italia
Tra le località italiane considerate, Sestriere, in Piemonte tra la Val di Susa e la Val Chisone, è quella più conveniente durante tutta la stagione sciistica. Un soggiorno qui tra dicembre e aprile costa in media 165€. Un ulteriore risparmio è possibile scegliendo la seconda settimana di aprile, la seconda settimana di gennaio oppure ancora la seconda di dicembre, quando i prezzi di soggiorno variano tra i 145€ e i 150€ a settimana. Per chi preferisse il Trentino, una settimana di soggiorno a Madonna di Campiglio ha per questa stagione 2016/17 un prezzo medio di 184€. Prenotando per la prima settimana di dicembre o la seconda settimana di aprile è possibile risparmiare circa del 20%. Per una settimana bianca a Livigno, in Lombardia e a in Val Gardena, ancora in Trentino, è necessario un budget tra i 227€ e i 233€. La seconda settimana di gennaio è la più conveniente a Livigno con un prezzo medio di 179€, ma anche l’ultima settimana di marzo può essere un’opzione con i suoi 184€. Ancora, prenotando in Val Gardena per la prima settimana di aprile si risparmia del 32%. La località italiana più costosa è Cortina d’Ampezzo. Per una settimana bianca qui occorre in media un budget un po’ più consistente, circa 265€. La seconda e la terza settimana dicembre sono quelle con i prezzi di soggiorno più convenienti a Cortina.

Settimana bianca a Natale e Capodanno

Ski slopes in the Via LatteaAnalizzando i prezzi di soggiorno per questa stagione sciistica 2016/17, sono state individuate le tre località più convenienti per chi desidera organizzare la propria settimana bianca sotto Natale o a Capodanno. Le prime due località sciistiche più convenienti sono le francesi Chamonix-Mont-Blanc e Val Thorens con prezzi medi di
soggiorno rispettivamente di 195€ e 198€ sotto Natale e di 213€ e 217€ a Capodanno. La terza destinazione è ancora l’italiana Sestriere. Qui una settimana bianca sotto Natale ha un prezzo medio di 207€ mentre a Capodanno si spendono in media 220€. Prezzi record sotto le feste li raggiungono Madonna di Campiglio a Capodanno con i suoi 449€ a settimana e un incremento rispetto al prezzo medio della stagione del 144%, Verbier a Natale con un prezzo medio di 624€ e Zermatt dove per festeggiare l’ultimo dell’anno si raggiungono i 777€ a settimana.

Metodologia
I dati riflettono i prezzi medi di soggiorno per il periodo tra dicembre 2016 e aprile 2017 in ciascuna delle località selezionate.
I prezzi indicati sono per un alloggio vacanze per 4 persone per 7 notti.