Terremoto, ancora scosse in Romania dopo il sisma di magnitudo 5.2 registrato il 27 dicembre

MeteoWeb

Ancora scosse di terremoto oggi in Romania, nella regione di Vrancea. Qui alle 23.20 del 27 dicembre era stata registrata una scossa di magnitudo 5.2. L’ipocentro era stato localizzato a 100 km di profondità. Oggi una nuova scossa, di magnitudo locale 3.4, ha interessato nuovamente la stessa zona. La regione di Vrancea, sui monti Carpazi, è un’area altamente sismica della Romania. Il 10 novembre del 1940 un fortissimo terremoto causò circa mille morti.