Terremoto, referendum: “Ingiusto non far votare i distaccati”

MeteoWeb

Sono molto dispiaciuta per il fatto che quattro dipendenti del Comune di Livorno, venuti a darci una mano, non possano votare per il referendum“: lo ha dichiarato all’ANSA il sindaco di Monsapietro Morico Romina Gualtieri. “Sono con noi dalle prime fasi dell’emergenza terremoto, hanno dato un apporto prezioso, insostituibile, ci hanno supportato in ogni modo. Sarebbe giusto che venisse estesa anche a loro la possibilita’ di votare nei luoghi dove operano, come accade ai miliari, alle forze di polizia ai vigili del fuoco. L’Italia e’ un Paese generoso, noi ne abbiamo la prova, sarebbe giusto riconoscere i diritti di chi si mette a disposizione del prossimo“.