Venezuela: Maduro proroga l’uso della banconota da 100 Bolivar fino al 2 gennaio

MeteoWeb

Dopo due giorni di caos e proteste il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha annunciato di aver sospeso il ritiro dalla circolazione del biglietto da 100 Bolivar, il taglio maggiore nel paese, prorogando fino al 2 gennaio il valore della banconota. Prolungata fino alla stessa data anche la chiusura delle frontiere con Colombia e Brasile. Parlando alla tv, Maduro ha detto che i biglietti da 100 sarebbero stati privi di validità solo dopo l’introduzione sul mercato della banconota da 500 bolivar, ma quest’ultima non è stata distribuita a causa di un “sabotaggio internazionale” orchestrato da nemici operanti all’estero per ritardare gli aerei che trasportavano i biglietti.