Sostenibilità, progetto Grape: robot da vigna per l’agricoltura di precisione

MeteoWeb

Creare veicoli a guida autonoma (Ugv – Unmanned Ground Vehicles) capaci di effettuare controlli biologici per il monitoraggio della vigna e delle attività agricole. E’ l’obiettivo del progetto Grape (Ground Robot for vineyArd monitoring and ProtEction), cui partecipa il Politecnico di Milano. Il risultato sarà un particolare ‘rover’ capace di monitorare vigne e appezzamenti agricoli in modo efficiente. Le tecniche di agricoltura di precisione, e tra queste l’uso di robot autonomi, consentono infatti di ridurre il carico di sostanze chimiche negli alimenti e nell’ambiente oltre a migliorare anche i profitti e la resa dei raccolti. Grape è uno degli esperimenti finanziati dal progetto Fp7 Echord. Gli altri partner sono Eurecat – Fundació Privada Alira, coordinatore del progetto, e Vitirover Sas. Complessivamente Grape riceverà un finanziamento di 300mila euro, di cui 140mila euro andranno al Politecnico di Milano.