Accadde oggi: il 23 febbraio 1995 un terremoto colpisce Cipro

MeteoWeb

Un terremoto di magnitudo 5.9 colpì, il 23 febbraio del 1995, l’isola di Cipro. Due persone morirono nell’area di Paphos. Ci furono decine di case danneggiate. L’intensità massima raggiunta fu del VI grado MCS. La scossa venne avvertita anche in Israele e Libano. Nel 1953 un altro forte terremoto aveva causato decine di vittime nell’isola.

Cipro è stata colpita nel passato da terremoti ben più forti, anche se con tempi di ritorno abbastanza lunghi. Il sisma più devastante nell’isola fu quello dell’11 maggio 1222, di magnitudo superiore a 7.0: causò uno tsunami che arrivò fino alle coste della Libia.