Accadde oggi, il 9 febbraio 1971 il terremoto di San Fernando, in California

MeteoWeb

Il 9 febbraio del 1971, un terremoto di magnitudo momento Mw 6.5 colpiva la California meridionale. Il forte terremoto, con epicentro poche decine di chilometri a nord di Los Angeles ed ipocentro a 13 km di profondità, causò oltre 60 vittime. Le aree maggiormente colpite dal sisma furono quelle a nord di Los Angeles, confinanti con la San Fernando Valley.  La maggior parte delle vittime si registrò presso un ospedale di veterani che collassò in seguito al sisma. Ci furono pesanti danni alle infrastrutture.