Allerta Meteo Liguria: pioggia e neve nell’entroterra savonese, criticità “gialla” fino alle 20

MeteoWeb

Allerta Meteo Liguria – Ancora precipitazioni nevose in vista, per le prossime ore, nelle zone interne della regione. La protezione civile regionale ha diffuso lo stato di allerta meteo diramato da Arpal, il centro meteo funzionale della Liguria, sulla base degli ultimi aggiornamenti.Prolungata l’allerta gialla per neve nell’interno del savonese, su Valle Stura e Val Bormida, fino alle ore 20 di oggi ed esteso anche all’entroterra del genovesato in Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia. Criticità verde, invece, sulle altre zone della Liguria. Secondo le ultime previsioni nelle prossime ore le nevicate in atto potranno insistere ancora sulle zone interne, spostandosi però lentamente verso est e finendo anche per coinvolgere maggiormente la zona del genovesato. Possibili locali disagi e temporanei problemi di viabilità nelle zone interessate nella circolazione e nei servizi. Si segnala anche la formazione di ghiaccio con gelate diffuse.

Nella notte le nevicate hanno fatto registrare attraverso i nivometri regionali una decina di centimetri nel savonese tra Urbe, la valle dell’Orba, sul Monte Settepani ma anche a Verdeggia, in quota, nell’imperiese. La temperatura più bassa resta registrata in queste ore dalla rete Omirl in tempo reale, è stata a Poggio Fearza, nell’imperiese, con -5.2 ma sono stati molti i valori sottozero in mattinata. In provincia di Savona si segnalano i -2.4 gradi di Piampaludo, i -2.3 del Colle del Melogno, i -1.5 di Urbe, i -1.2 di Calizzano. In provincia di Genova Monte Pennello e Alpe Vobbia sono a -3, Barbagelata a -2.4, Santo Stefano d’Aveto a -1.6.

Oggi il cielo rimarrà coperto su tutta la regione con deboli precipitazioni sul centro-ponente mentre saranno possibili ancora deboli nevicate diffuse nelle zone di valico sopra i 400 metri. Ancora venti di burrasca con raffiche fino a 80-85 chilometri orari, in calo a forti nel pomeriggio. Per un’attenuazione dei fenomeni e un innalzamento delle temperature si dovrà attendere la giornata di domani.