Ambiente: allarme siccità nel lago di Bracciano, ecosistema a rischio

MeteoWeb

Un intervento urgente per scongiurare il pericolo siccita’ nel lago di Bracciano: lo chiedono al Governo il Pd, l’Aics e altre associazioni ambientalistiche. “C’e’ il rischio di un vero e proprio disastro ambientale. I problemi sono la siccita’ e l’estrema voracita’ di Acea, che svolge una captazione e un prelievo sconsiderati di acqua. Il lago a febbraio 2017 e’ oltre il metro e venti al di sotto dello zero idrometrico, una condizione che si era determinata solo nella torrida estate 2003. I ricercatori del Cnr indicano nella soglia di un metro e cinquanta sotto lo zero idrometrico il livello oltre il quale viene colpito gravemente tutto l’ecosistema del lago, flora e fauna,” dichiara il deputato Pd Emiliano Minnucci. “Condividiamo pienamente l’appello di Emiliano Minnucci, deputato di Anguillara, che ha portato all’attenzione del Parlamento la gravissima situazione ed anche l’incertezza riguardo il ruolo di ACEA, non abbiamo risposte riguardo l’entitá del pompaggio quotidiano delle acque del lago. Inizieremo una raccolta di firme sul territorio per ottenere lo stop cautelativo dei prelievi d’acqua,” spiega Andrea Nesi, responsabile Ambiente di Aics.