Ambiente, Mattucci (Nissan): sulla mobilità sostenibile manca una regia a livello nazionale

MeteoWeb

“Già dal 2010 investiamo in maniera anche significativa per promuovere una mobilità elettrica che sia sostenibile e lo facciamo nei vari comuni d’Italia. Ma quello che manca oggi è una regia a livello nazionale”. E’ quanto ha dichiarato l’amministratore delegato di Nissan Italia Bruno Mattucci dopo aver consegnato al presidente dell’Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro una Leaf, l’auto elettrica più venduta al mondo e in Italia. Secondo Bruno Mattucci, “esistono delle grandi eccellenze a livello locale. Noi ci auguriamo, ora, che con questa collaborazione ci possa essere un coordinamento maggiore in Italia in modo tale che le pubbliche amministrazioni locali possano adottare politiche comuni”. Secondo l’amministratore delegato di Nissan Italia quello che manca oggi sono delle maggiori agevolazioni per gli automobilisti che decidono di usare le macchine elettriche. “Bisognerebbe, per esempio, dare l’opportunità di parcheggiare dove ci sono le strisce blu o far passare i veicoli sulle corsie preferenziali -ha detto- si tratta di una serie di iniziative che hanno già funzionato negli altri paesi europei e che consentono ai cittadini, anche affrontando una spesa iniziale superiore, di poter passare alla mobilità elettrica”. Ed ha concluso l’amministartore delegato di Nissan Italia ricordando che, “la nostra società sta già procedendo all’istallazione, nelle diverse concessionarie Nissan di colonnine per la ricarica veloce rendendole disponibili al pubblico per la ricarica gratuita”.