Carnevale: in Piazza San Marco tutti in maschera in attesa del volo dell’Aquila

MeteoWeb

Mentre cresce l’attesa per il Volo dell’Aquila in programma domenica 26 febbraio alle 12 con la bellissima Melissa Satta pronta a vivere le stesse emozioni provate domenica scorsa da Claudia Marchiori piazza San Marco, domani, venerdì 24 febbraio, il palcoscenico della grande officina dei mestieri del Carnevale 2017 Creatum-Vanity Af-fair aderisce all’iniziativa nazionale “M’illumino di Meno”.
Da sempre sensibile alla campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico promossa ormai da 13 anni dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio2, dalle 18.30 alle 18.45 anche il Carnevale di Venezia farà scattare una “illuminazione ed un sottofondo musicale a basso consumo energetico” delle botteghe e dello stesso palco di Piazza a San Marco.
Il salotto buono e cuore pulsante della città vive in questi giorni la splendida esperienza di vedere all’opera gli artigiani veneziani ospitati in un allestimento fiabesco davanti al Museo Correr e tra le due Ali Napoleoniche per ricreare l’atmosfera della Repubblica Serenissima. Gli spazi delle botteghe artigiane sono occupati dall’Atelier Longhi di Francesco Briggi, dai maestri del Consorzio Vetro Artistico di Murano Promovetro. E ancora, gli artigiani dell’associazione El Felze, quelli del Consorzio dei Mascareri, del Politecnico Calzaturieri del Brenta, i tessutai di Venice Textile e Consorzio dei Tajapiera Restauratori Veneziani. Tutto ammirabile e visitabile da vicino. Venezia e le sue eccellenze artigiane si mostrano al mondo, al ‘foresto’ e anche ai veneziani stessi. Nella bottega degli squerarioli de El Felze si può ammirare la “Dogaressa”, la gondola di grandi dimensioni che in passato ha trasportato tre papi in visita a Venezia. Per l’occasione il pubblico potrà ammirarne dal vivo il restauro effettuato dagli artigiani del Felze che occupano una delle officine della Piazza.
Entra nel vivo anche il concorso per scegliere La Maschera più Bella con le sfilate in cui i partecipanti continuano a mostrarsi al pubblico in vista della finale di domenica 26 febbraio. Dalle 17.00 alle 20.00 consueto appuntamento con musica dal vivo con Simone Pizzardo dj-set. (AdnKronos)