Cina: l’aereo anfibio più grande del mondo decollerà entro la prima metà del 2017

MeteoWeb

Il più grande velivolo anfibio del mondo, l’AG600 di produzione cinese, ha superato le prove motori e dovrebbe effettuare il suo volo inaugurale nella prima metà dell’anno. Lo riferisce l’agenzia Xinhua. La società statale Aviation Industry Corporation of China lavora da quasi otto anni allo sviluppo del mezzo, grande all’incirca quanto un Boeing 737 e progettato per effettuare salvataggi in mare e contrastare gli incendi nelle foreste. L’AG600, che può raggiungere una autonomia di volo fino a 4.500 chilometri e un peso massimo al decollo di 53,5 tonnellate, è stato presentato in novembre al più importante meeting organizzato in Cina tra produttori e potenziali acquirenti di velivoli, ricevendo 17 espressioni di interesse, secondo quanto riportato dalla stessa agenzia.