Crollo palazzina a Catania: c’è un ustionato, forse era vicino a una bombola

MeteoWeb

Presenta ustioni uno dei quattro feriti nel crollo della palazzina di via Crispi a Catania: secondo la Procura di Catania, probabilmente si trovava vicino al luogo dove sarebbe avvenuta l’esplosione della bombola, ritenuta accidentale. L’uomo è stato ricoverato all’ospedale Vittorio Emanuele di Catania e poi trasferito, con un elicottero del 118, all’ospedale Civico di Palermo. Gli altri due feriti, non gravi, si trovano nell’ospedale di Lentini, nel Siracusano.