Iran: varata la prima nave per la ricerca oceanografica

MeteoWeb

L’Iran ha varato oggi a Bandar Abbas, nello Stretto di Hormuz, la sua prima nave per la ricerca oceanografica alla presenza del ministro delle Comunicazioni e della Tecnologia dell’informazione, Mahmoud Vaezi, e del direttore dell’Istituto nazionale iraniano di oceanografia e science dell’atmosfera (Inioas), Naser Hajizadeh. Hajizadeh ha detto che la nave oceanografica, denominata ‘Golfo Persico Explorer‘, comincerà già da oggi la sua missione di ricerca. La nave misura 50 metri di lunghezza, 10 metri di larghezza e 12 metri di altezza ed e’ in grado di effettuare ricerche nel Golfo Persico, nel Golfo di Oman e nelle acque settentrionali dell’Oceano Indiano con un’autonomia di navigazione di 45 giorni.