Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare: maltempo diffuso e vento forte

MeteoWeb

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: un sistema nuvoloso sulla nostra penisola, accompagnato da venti forti specie al meridione, si muove lentamente verso levante. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni diffuse, nevose al mattino sui rilievi alpini oltre i 1100-1200 metri. Graduale attenuazione dei fenomeni su Piemonte, Liguria di ponente e dal pomeriggio sera sulle altre regioni. Centro e Sardegnatempo perturbato con fenomeni estesi a prevalente carattere di rovescio o temporale. Temporanea intensificazione dei fenomeni su Marche, Umbria e Sardegna durante il pomeriggio. Dalla serata attenuazione dei fenomeni su Sardegna e Toscana. Sud e Sicilia: sulle regioni tirreniche ed aree appenniniche addensamenti compatti con piogge, rovesci e temporali, piu’ insistenti sulle aree costiere di Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia occidentale e meridionale; addensamenti in mattinata sulla Puglia con rovesci sparsi, ma in graduale attenuazione. Sul restante meridione parzialmente nuvoloso. Dal pomeriggio rapido miglioramento su Molise, settore ionico e sulla Puglia. Temperature: in generale flessione al centro-sud; in aumento al settentrione specie su Piemonte e Liguria. Venti: di burrasca forte sulla Sardegna; forti sud occidentali al meridione con rinforzi sulla Sicilia; moderati dai quadranti settentrionali al centro-nord. Marimolto grosso il Mare e il Canale di Sardegna; mare grosso Tirreno meridionale e Stretto di Sicilia, molto mosso l’Adriatico centro-settentrionale; generalmente agitati gli altri bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: iniziali addensamenti compatti sui rilievi romagnoli con deboli precipitazioni associate, anche nevose, in miglioramento dalla tarda mattinata; condizioni di bel tempo altrove con velature di passaggio. Centro e Sardegnacielo molto nuvoloso o coperto sulle regioni adriatiche e sul Reatino con deboli fenomeni, anche a carattere di rovescio o temporale, nevose sui rilievi abruzzesi oltre i 1100 metri, in decisa riduzione gia’ dal primo pomeriggio; ampie schiarite altrove intervallate da qualche locale annuvolamento. Sud e Sicilia: nuvolosita’ mattutina diffusa su quasi tutta l’area, con rovesci o temporali sparsi, piu’ concentrate sull’isola, sul Molise e sulla Puglia; graduale miglioramento dalla tarda mattinata a partire dalle regioni occidentali, con fenomeni temporaleschi ancora attivi al pomeriggio su coste molisane, Puglia, Basilicata e Calabria ionica e Sicilia settentrionale, in successiva attenuazione serale. Temperature: minime in diminuzione su Triveneto, aree alpine e prealpine centro-occidentali, centro-sud peninsulare e Sicilia orientale, in rialzo su Liguria, Sardegna, Emilia, Piemonte e Lombardia meridionali, stazionarie altrove; massime in rialzo sulle due isole maggiori, su regioni tirreniche meridionali, Lazio, Liguria e Pianura Padana, in flessione sulle restanti zone. Venti: moderati dai quadranti settentrionali su Sardegna, Sicilia; moderati da est su coste salentine e coste ioniche della Calabria; da deboli a moderati dai quadranti settentrionali sul rimanente centro-sud con locali rinforzi sulle coste adriatiche; deboli di direzione variabile al nord. Marimolto agitati il Canale di Sardegna e lo Stretto di Sicilia con moto ondoso in graduale attenuazione; da agitato a molto agitato il Mar di Sardegna e lo Ionio al largo; da molto mosso ad agitato il Tirreno meridionale; molto mossi il restante Tirreno e lo Ionio sotto costa; da mossi a molto mossi gli altri bacini.