Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica militare per i prossimi giorni: alta pressione e temperature miti

MeteoWeb

Le previsioni meteo in Italia fornite dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare. Situazione: permane un campo anticiclonico seppur con infiltrazioni di aria umida sul nord-ovest, versante Adriatico e ionico. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: estesa nuvolosita’ sul settore occidentale con precipitazioni sparse, nevose a quote superiori agli 800-1000 metri, che si localizzeranno verso fine giornata a ridosso dei rilievi alpini-prealpini e sulla Liguria, attenuandosi altrove; sereno o parzialmente nuvoloso sulle rimanenti zone. Centro e Sardegnaaddensamenti nuvolosi estesi ed insistenti su Sardegna orientale, Marche e Abruzzo, con occasionali deboli piogge; parzialmente nuvoloso sulle rimanenti zone, con nuvolosita’ in aumento sulla Sardegna occidentale ed ampie schiarite su Toscana, Umbria e Lazio. Sud e Sicilia: ampio soleggiamento seppur con annuvolamenti insistenti su Molise, Puglia, Calabria ionica e Sicilia orientale con occasionali rovesci lungo le coste. Temperature: senza apprezzabili variazioni. Venti: deboli orientali con rinforzi da nord sul Ponente ligure e da sud-est sulla Sardegna in intensificazione. Marimolto mossi i mari circostanti la Sardegna, localmente agitati i settori a sud e a ovest dell’isola ed il mar Ligure; mossi i restanti settori ad ovest dell’Italia e lo Ionio; localmente molto mosso lo Stretto di Sicilia; poco mossi i restanti mari, con moto ondoso in aumento il basso Adriatico nella notte.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: molte nubi sulle regioni occidentali con deboli precipitazioni, a carattere nevoso sui rilievi di confine a quote superiori ai 1000 metri, in discesa sul cuneese fino a 700-800 metri; nuvolosita’ estesa ma meno compatta altrove, soprattutto sul Trentino-Alto Adige al mattino e sul Friuli-Venezia Giulia poi, con nebbie diffuse sul pianure e vallate in parziale temporaneo diradamento durante le ore centrali della giornata. Centro e Sardegnaaddensamenti consistenti su regioni adriatiche, aree appenniniche e Sardegna orientale con associate occasionali deboli piogge sulle aree costiere. Ampio soleggiamento sulle restanti zone con velature localmente spesse. Sud e Sicilia: cielo pressoche’ sereno o poco nuvoloso su Campania e Basilicata; sulle altre regioni alternanza di schiarite ed annuvolamenti anche compatti che su Puglia e Sicilia centro-orientale daranno luogo anche a qualche rovescio. Temperature: minime in aumento su arco alpino centro-occidentale, Liguria ed Emilia-Romagna; senza variazioni di rilievo altrove. Massime in diminuzione su nord-est ed aree costiere adriatiche centrali e molisane; generalmente stazionarie sul resto della penisola. Venti: sud-orientali moderati sulla Sardegna, deboli con locali rinforzi sulla Sicilia; deboli dai quadranti orientali altrove; da quelli settentrionali sul nord-ovest con rinforzi sulla Liguria. Marida molto mossi ad agitati mare e canale di Sardegna; molto mossi Stretto di Sicilia e Tirreno occidentale; da mossi a molto mossi Ligure e Ionio meridionale; mosso il restante Ionio; da poco mossi a mossi gli altri bacini.

aeronautica militare01Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorniMARTEDI’ 14 Nord: sul settore occidentale residua nuvolosita’ e fenomenologia, nevosa tra gli 800-1000 metri, in graduale miglioramento a partire dalla mattinata con ampie schiarite dal pomeriggio; cielo sereno o poco nuvoloso altrove; nebbie diffuse sulla Val Padana al mattino e dopo il tramonto. Centro e Sardegnamolte nubi su regioni adriatiche e Sardegna con piovaschi su Abruzzo e settore orientale dell’isola, in attenuazione pomeridiana sulle aree peninsulari; condizioni di bel tempo sulle restanti zone. Sud e Sicilia: moderato maltempo un po’ ovunque con precipitazioni sparse sui versanti orientali, in progressivo dissolvimento durante la seconda parte della giornata; ampio soleggiamento e scarsa nuvolosita’ sulla Campania. Temperature: minime in lieve aumento su Basilicata e Sicilia; in diminuzione su Pianura Padana, Friuli-Venezia Giulia e Marche; generalmente stazionarie sul restante territorio. Massime in flessione su Liguria, Emilia-Romagna, Marche, Umbria ed aree appenniniche meridionali; senza variazioni altrove. Venti: deboli dai quadranti orientali al centro-sud; moderati sulle due isole maggiori; deboli di direzione variabile al nord, moderati settentrionali sulla Liguria. Mari molto mossi mare e canale di Sardegna e Tirreno centro-occidentale; localmente agitato lo Stretto di Sicilia al largo; da mossi a molto mossi Ligure e Tirreno orientale; mossi Ionio, medio e basso Adriatico; poco mosso l’alto Adriatico. MERCOLEDI’ 15: condizioni di bel tempo salvo iniziali addensamenti nuvolosi su Sardegna, Sicilia e coste tirreniche calabresi. GIOVEDI’ 16: cielo sereno su tutte le regioni con qualche locale innocuo annuvolamento sulle due isole maggiori. VENERDI’ 17SABATO 18: nuvolosita’ in aumento sulle regioni meridionali tirreniche, Liguria e Sardegna; condizioni di bel tempo altrove ma con velature sparse in transito, soprattutto al sud. Nella giornata di sabato addensamenti anche consistenti un po’ ovunque con deboli piogge dal pomeriggio su Liguria, Toscana e Sardegna; nebbie diffuse in Val Padana.