Maltempo: l’Ordine degli Architetti di Teramo sarà alla manifestazione a Roma

MeteoWeb

L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Teramo sollecita i suoi iscritti a mobilitarsi dando la disponibilità per accelerare al massimo l’effettuazione dei sopralluoghi FAST, “in quanto indispensabile attività propedeutica all’avvio della ricostruzione“, scrive in una nota. Attualmente l’Ordine ha organizzato oltre 20 squadre per i sopralluoghi, da dicembre 2016, oltre a dare supporto alla struttura DICOMAC, che a sede a Rieti. L’ordine aderirà alla manifestazione del 2 marzo prossimo, a Roma, per porre all’attenzione dell’opinione pubblica e del Parlamento “la necessita’ – scrive – di una modifica al cosiddetto Decreto Sisma e il riconoscimento di una specificita’ teramana rispetto alla concatenazione di eventi calamitosi“.