Maltempo: Piemonte, rischio valanghe marcato su tutte le Alpi

MeteoWeb

Rischio valanghe in aumento su tutto l’arco alpino in Piemonte. Dalle Alpi Lepontine, a nord, alle Liguri, a sud, il pericolo e’ “marcato” (grado 3 sulla scala europea che arriva fino a 5) e in tutti settori – spiega l’Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) nell’aggiornamento pubblicato nel primo pomeriggio – “sono possibili valanghe provocate dal passaggio di un singolo sciatore su molti pendii, in corrispondenza di radure, dossi e cambi di pendenza. I lastroni – prosegue la nota di Arpa – sono localmente nascosti dalla neve recente e dalle nuove deboli nevicate odierne”. Domani, il previsto aumento dello zero termico fara’ aumentare ulteriormente l’instabilita’ del manto nevoso anche, al momento, l’indice di rischio di valanghe resta “marcato”. Oltreconfine, nella Savoia francese dove si e’ registrata la valanga che ha travolto 9 sciatori, il rischio di valanghe riportato dal bollettino di Meteo France oscilla tra il “moderato” (grado 2) e il “marcato” (3).