Rinnovabili: 10 anni di solare in Italia, da 50mila a 20mila MW

MeteoWeb

In 10 anni, nonostante boicottaggi, speculazioni e la forte opposizione delle lobby dei fossili, l’Italia è diventata il Paese che vanta la più alta percentuale al mondo di energia elettrica prodotta da fonte solare con l’8%. Seguono Grecia con 7,4% e Germania con 7,1% è stato un grande successo essere passati dai 50 Mw del2006 ai circa 20.000 MW di fine 2016 (esattamente 19.260 Mw). Da poche migliaia di impianti ad oltre 800.000“. Così il presidente della fondazione Univerde, Alfonso Pecoraro Scanio. Per celebrare il decennale del secondo ”Conto Energia” la Fondazione UniVerde e Clhub consegneranno domani alle ore 11, presso la sala Caduti di Nassyria del Senato della Repubblica, tre ”Green Pride dell’Innovazione” in occasione del primo evento della VII edizione della campagna Green Pride promossa dalla Fondazione UniVerde. Insieme al presidente di UniVerde, Alfonso Pecoraro Scanio e al presidente di Clhub, Giovanni Sanna interverranno Loredana De Petris (presidente del Gruppo Misto del Senato) e Serena Pellegrino (vicepresidente della Commissione Ambiente della Camera).