Spazio: la scoperta degli esopianeti “fratelli” della Terra finanziata anche dall’UE

MeteoWeb

Ha ricevuto anche finanziamenti dall’Unione Europea per 1,96 milioni di euro il progetto guidato dal ricercatore belga Michael Gillon che ha portato alla scoperta di sette esopianeti simili alla Terra lo rende noto la Commissione europea.

Il Consiglio europeo della ricerca è tra gli sponsor del progetto internazionale Speculoos, focalizzato sulla ricerca di pianeti abitabili.