Space Economy, ministro Calenda: pronti 500 milioni, produrranno 1 miliardo di investimenti

MeteoWeb

Il Governo punta sempre di più sulla Space Economy, un settore nel quale intende investire ed a cui ha già dedicato fondi e strategie con una tabella di marcia stringata che ha un orizzonte da qui a otto mesi. Ad annunciarlo è stato il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, nel corso dell’incontro sulla “Space Economy” organizzato oggi a Roma, al Centro Studi Americani. Per questo settore “abbiamo già pronti fondi per 500milioni di euro che metteranno in moto 1 miliardo di euro di investimenti per le industrie” ha riferito Calenda nel corso dell’incontro cui hanno preso parte anche la ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli, il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Roberto Battiston, ed i Ceo di Avio, Giulio Ranzo, Thales Alenia Space, Donato Amoroso, e Telespazio, Luigi Pasquali, direttore anche del settore SPAZIO di Leonardo. Lo SPAZIO, ha detto Calenda, “per me fa eccezione e merita strategie settoriali, come la difesa” visto che conta su “un fatturato annuo che vale 1,6 miliardi di euro e oltre 6mila addetti”. Per questo, dopo “la delibera Cipe che ha assegnato alla Space Economy 360 milioni di euro nazionali”, per il titolare del Mise “ora il tema centrale è stabilire il processo di assegnazione dei fondi” che si avvale di “un processo ibrido che non può usare i soliti passaggi”. Calenda ha assicurato di avere previsto una “time table di circa 8 mesi” per implementare strategie e investimenti nella Space Economy e per questo, ha riferito il ministro, “ho organizzato uno staff tecnico che possa comprendere e seguire lo svolgersi del progetto”.