Terremoti in Europa: una serie di scosse scuote i Carpazi, in Romania

MeteoWeb

Nella giornata di ieri, 8 febbraio, una serie di eventi sismici ha scosso i Carpazi, in Romania. La scossa più forte ha avuto una magnitudo Richter 5.0 secondo L’Istituto Nazionale di Ricerca per la Fisica della Terra rumeno. L’epicentro della scossa più forte ad 8 km da Nehoiu, mentre l’ipocentro, piuttosto profondo, è stato localizzato a 127 km di profondità. Questo sisma è stato preceduto e seguito da altre scosse di magnitudo superiore a 3.0 avvertite dalla popolazione. La scossa più forte ha avuto un risentimento del IV grado MCS secondo EMSC. Non sono registrati danni. L’area dei Monti Carpazi, specialmente il distretto di Vrancea, in Romania, è soggetta ad una elevata sismicità, come ci ricordano alcuni eventi del passato.