Terremoto, Gentiloni: “Dobbiamo essere tutti consapevoli della gravità e dell’importanza degli eventi che hanno colpito l’Italia”

MeteoWeb

“Il Governo ha approvato il decreto sul Terremoto. Credo che dobbiamo essere tutti consapevoli della gravità e dell’importanza degli eventi che hanno colpito l’Italia due settimane fa. Per la gravità delle scosse in sé e la concomitanza con la nevicata che non aveva precedenti da decenni. Credo che l’Italia non dimenticherà questo colpo che è stato inferto a una parte così rilevante del nostro territorio. Ma oltre a non dimenticare l’Italia ora deve reagire con decisione”. Così il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nel corso di una conferenza stampa a palazzo Chigi, al termine del Consiglio dei ministri.

Il decreto approvato dal Cdm sulle aree colpite dal terremoto si occupa di “evitare il crearsi di strozzature burocratiche, prevenirle”.

“L’obiettivo è molto semplice: dobbiamo mettere in campo tutte le iniziative per accelerare i percorsi sia di emergenza sia di ricostruzione”.

“C’e’ bisogno che il Paese intero a partire dal governo, le istituzioni territoriali coinvolte, il Parlamento, l’Unione europea, tutti abbiano la consapevolezza dell’importanza della gravita'” della situazione nelle aree colpite dal Terremoto e dal maltempo e della necessita’ “di rispondere in modo adeguato”.